wedding stories: barbara e vincenzo

LE CHIAVI DEL MIO CUORE


Barbara e Vincenzo: cuore e delizia di un matrimonio di fine ottobre.

Barbara: pazza come me e stilista di abiti meravigliosi.

Vincenzo: colui che mi ha stregato con la scelta di abito più anticonvenzionale dell’Emilia Romagna.

Chiacchierando abbiamo trovato il focus del matrimonio: un vecchio lucchetto arrugginito che ricordava le radici degli sposi, e un simbolo che unisce due persone. Un lucchetto che univa le due fedi… infatti solo usando la chiave che teneva legata la fede di Vincenzo so poteva aprire per sfilare la fede nuziale di lei.

Ecco del perché del titolo “La chiave del mio cuore”: solo Vincenzo è riuscito ad aprire il cuore così stanco di Barbara.

Basta poco per rendere unici momenti da vivere insieme.


Vi raccontavo dell’ abito dello sposo… eccolo: un kilt!




Ebbene sì, avete capito bene. Lui indossava un kilt fatto su misura (anche non essendo scozzese di origini) e aggiungo anche che è arrivato in Harley-Davidson… Uno spettacolo!

Adesso vi parlo un po’ di Barbara: stilista del suo abito!

Un Kimono legato in vita da una fusciacca in cuoio che ricordava i dettagli dell’abito dello sposo. Il bouquet che ho pensato per lei era un tripudio di colori autunnali, ve lo mostro qui sotto

Il bouquet di Barbara era composto da ortensie verdi, orchidee verdi, garofani, crisantemi Anastasia, Rose Equador, fiumi di eucalipto e grappoli di bacche di rosa.

In questa foto potete anche vedere un dettaglio del suo meraviglioso e non convenzionale abito da sposa!

Questi sposi si sono affidati a me senza sapere chi fossi: mi hanno scelto solo grazie ad alcuni scatti delle mie creazioni.

A volte basta così poco che capire che c’è sintonia in un progetto… Sì, a volte si crea una magia tra chi progetta e chi sogna questa magia.

È proprio quello che è successo tra me e Barbara (devo ammettere che chi sceglie me si prende tutto il pacchetto, follia annessa!).


Dettaglio molto importante di tutto il matrimonio: gli invitati avevano la facoltà di presentarsi in kilt, cosa che è successa davvero!

I colori del matrimonio di Barbara e Vincenzo sono i colori dell’autunno, perché la sposa voleva indossare i colori del suo passato.

Sono i colori dei ricordi di quando giocava nel giardino dei suoi nonni… Ed era libera di vivere a colori.




Due Amanti, due Amici e due Complici ecco cosa sono loro.

Sì perché se li incontrate non potete non vedere il loro amore così ricco di follia che vi conquisterà.


1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon

© 2019 Profumo di Rose - Elisa Bosi

via Chiesa di Cortile,46 - c.f. BSO LSE 81D 53B 819H - p.iva 02827550365